REFERENDUM

OVVERO COME SCEGLIERE INSIEME LE STRADE DA PRENDERE

Con i referendum gli associati a TV POP hanno uno strumento prezioso ed efficace per partecipare in modo attivo a tutte le scelte che TV POP deve e dovrà affrontare. Il procedimento è semplice: ogni associato riceverà una mail che lo avvertirà della presenza di uno (o piu') nuovi referendum e l'associato avrà circa un mese di tempo per andare sul sito per votare. Per i nostri referendum non bisognerà raggiungere nessun quorum e a vincere sarà la maggioranza. Ciascun associato ha il diritto di proporre il suo referendum e ad oggi è altamente probabile che lo vedrà proposto sul sito ma è possibile che con il tempo nasceranno nuove norme per regolamentare questo strumento...norme che, ovviamente, definiremo con i referendum!
E ORA?
Tv pop non è ancora nata ma i referendum sono già cominciati!
Ci sono decisioni da prendere e la partecipazione di tutti è il nostro primo obiettivo: a partecipare bisogna abituarsi.

Quale presente e quale futuro per Tv Popolare ?
Sondaggio chiuso il 2012-01-15

All'inizio si era deciso che l'obiettivo dei gruppi d'acquisto si sarebbe dovuto raggiungere entro il 31/12/2011. Questo obiettivo per il momento non è stato raggiunto e il gruppo dei soci fondatori chiede di posticipare questa data fino a settembre, proponendo una linea d'azione coerente con il passato, ma arricchendo da gennaio 2012 il progetto di nuovi strumenti, tra cui :
- videoblog di aggiornamento settimanale per informare e aggiornare sugli sviluppi 
- blog su Il Fatto Quotidiano per favorire il dibattito e dare visibilità nazionale al progetto
- piattaforma referendaria su internet per favorire la partecipazione degli associati
- ...

  • Rinnovo la fiducia al progetto Tv Popolare posticipando la data al 31/08/2012 (90.7%, 39 Voti)
  • Preferisco dichiarare fallito l'obiettivo e destinare i fondi raccolti come da statuto a progetti non profit similari da identificare insieme (9.3%, 4 Voti)
Totale Votanti: 43
Diventa associato e Accedi al sito per parteciapre al sondaggio e al dibattito
Totale Commenti: 38
InviaInvia
Notifica via mail in caso di risposta
Saverio Borgognoni
forzaaaaaaaaaa !!! 
2012-02-01 09:09:57
RispostaInvia
Chiara Berardinelli
"Voglio che le cose siano incredibili, troppo belle per sembrare vere."
(Henry David Thoreau)
...Questo è TV POP!
Kiara 
2012-01-11 21:12:29
RispostaInvia
Davide Scalisi
lo voglio anch'io !!! :-) 
2012-01-12 20:37:14
Maurizio Torti
Interpretare, affrontare e agire in questa rivoluzione industriale non è affatto semplice e banale. Le nuove tecnologie per la comunicazione sono la sfida del domani e tvpopolare ha accettato questa sfida. Personalmente ho accettato sin dall'inizio, anche in qualità di socio fondatore e spero che altri di voi si aggiungano per realizzare insieme il progetto. 
2012-01-11 16:17:49
RispostaInvia
Claudio Girardi
Ciao a tutti,rinnovo piu' che mai la fiducia nel progetto di TV POPOLARE,sapendo e conoscendo l'impegno e la partecipazione delle persone che si stanno adoperando nella crescita,nello sviluppo e nella realizzazione dello stesso.Si sa che il tempo e' tiranno e scorre via veloce,ma il lavoro svolto nel passato ,ora sta portando i risultati sperati.Percio' dobbiamo tutti assieme impegnarci di piu' nel diffondere la conoscenza del progetto, affinche' si possa finalmente raggiungere il traguardo.  
2012-01-11 15:01:06
RispostaInvia
Gianluca Accorsi
Ho rinnovato la fiducia, ma chiedo che non ci siano ulteriori rinvii. Buon lavoro. 
2012-01-09 14:59:40
RispostaInvia
Federico Vitale
Rinnovo la mia fiducia al progetto con maggior entusiasmo, visto anche i passi avanti fatti con il blog del fatto quotidiano;forza ragazzi il cambiamento richiede partecipazione e io nel mio piccolo...ci sono!!! 
2012-01-05 14:51:41
RispostaInvia
Davide Fiori
Come minimo! Ma proprio minimo, bisogna rinnovare la fiducia! Un progetto così nn lo realizzi in pochi mesi, e sarebbe un vero peccato mandare tutto a rotoli proprio in un momento come questo, c'è l'estremo bisogno di qualcosa di nuovo!
Bella la provocazione di disseminare falsi errori ortografici per stimolare il dialogo! Brava TV POP! :P 
2012-01-05 04:07:47
RispostaInvia
Andrea Oghittu
Che ci piaccia o meno la tv è ancora oggi il mezzo comunicativo più efficace. Alla luce di questo, credo che una rivoluzione mediatica sia assolutamente necessaria. Rimpiazzare Ignoranza e Negazione con Informazione e Consapevolezza. Qualcuno dovrà pur cominciare. Quindi avanti così! 
2012-01-04 18:06:17
RispostaInvia
Marina Longo
Rinnovo la fiducia!  
2012-01-04 13:12:46
RispostaInvia
Massimo Guzzini
direi che il "palcoscenico" de Il Fatto potrà essere di ottimo aiuto, perlomeno lo spero.... 
2012-01-03 14:57:29
RispostaInvia
Davide Scalisi
Oggi abbiamo cominciato sul fatto ! un piccolo passo importante .. 
2012-01-12 20:06:21
Renata Parise
Rinnovo pienamente la mia fiducia al progetto! Sono certa funzionerà, ma credo sarà indispensabile arrivare a dire "NOI", non limitandoci quindi solo a giudizi e critiche ma partecipandovi attivamente. In questo credo che la mano sulla coscienza dovremmo metterla noi associati per primi....voglio che questo progetto nasca e se potrò in qualche modo sostenere e appoggiare il lavoro di quei pochi che si stanno adoperando, sarò ben lieta di farlo!  
2012-01-03 12:30:48
RispostaInvia
Stefano Maria Crocelli
Anche se credo nel progetto, nutro a partire da ora alcuni piccoli dubbi, dovuti alla non curanza dei dettagli sia nel sito (ci sono refusi addirittura nel tasto PARTECIPA -al sondaggio- confuso con PARTICIPA) sia nelle mail che vengono inviate.
Feci la donazione poichè credevo e credo tuttora nel progetto ma vi invito a mostrarvi decisamente più seri, almeno nella comunicazione.
Inoltre, se, pur avendo appena rinnovato la mia fiducia nel progetto, esso non dovesse andare in porto, semplicemente chiedo il rimborso della quota versata e non l'utilizzo di tale denaro in altri progetti. Versai la mia quota per il progetto TvPopolare e non per attività simili.
Purtroppo, comprendendo tutte (o quasi) le difficoltà della realizzazione di un progetto così ambizioso, non avete dimostrato nulla oltre ad un sito praticamente identico per lunghi mesi: la cosa interessante è che state facendo ciò con il nostro denaro, atteggiamento che ultimamente non sono più capace di accettare.
Mettetevi una mano sulla coscienza ed iniziate a pensare anche all'opzione del rimborso, non ostante auguro al Paese ed alle generazioni future la realizzazione di TvPopolare. 
2012-01-03 10:21:42
RispostaInvia
Stefano Coppola
Gent.mo Stefano,
accolgo con il massimo rispetto le tue critiche, ma tengo a sottolineare che il denaro raccolto è "fermo" sul conto corrente dell'Associazione TV popolare e che, se vuoi, la cosa ancora più interessante è che stiamo facendo tutto ciò con il nostro lavoro volontario e con i fondi raccolti dalle nostre personali tasche.

Se non credi nel progetto sei liberissimo di esprimerlo; l'opzione di rimborso è già stata valutata ancor prima di ricevere le prime donazioni e leggendo le FAQ troverai chiara risposta, perfettamente in linea con il resto del progetto.

Ti ringrazio a nome di tutti per quanto da te messo in evidenza, chiedendoti cortesemente di volerci segnalare altri eventuali errori tu avessi riscontrato e invitandoti a partecipare alla costruzione di qualcosa di migliore anche con il semplice invio di un'email in cui ci segnali un errore di ortografia.

Lo stesso invito è valido con riferimento alla comunicazione, materia sicuramente complessa. Il tuo messaggio potrebbe ad esempio alimentare mille dubbi se non ricevesse risposta adeguata, in quanto è piuttosto evidente che non sei esattamente informato su aspetti basilari per i quali trovi facilmente risposta leggendo la documentazione messa a disposizione; se comunque volessi essere così gentile da partecipare con le tue idee e proposte in merito sarebbe cosa sicuramente gradita da parte di tutti; il progetto si fonda sulla partecipazione, che va bel oltre l'atto della semplice donazione ed è in questa chiave che diventa di gran valore aggiunto il contributo di ogni singolo.

Ne approfitto, in chiusura, per augurare a te e a coloro che ci seguono un felice 2012 ricco di successi e soddisfazioni.

Cordialmente
Stefano Coppola
Tesoriere Associazione TV Popolare 
2012-01-03 13:00:43
Davide Scalisi
Ciao Stefano, l'opzione del rimborso purtroppo non è perseguibile per legge. Non siamo riusciti a trovare conla consulenza di molti professionisti specializzati in profit e non profit una sola possibilità di restituire il denaro. E' l'opzione che avremmo preferito, ma non è possibile purtroppo. Quindi eventualmente seguiamo quello che da statuto è sempre previsto per le organizzazioni non profit, ovvero destinare qualsiasi patrimonio in capo all'associazione ad altre associazioni non profit che perseguono lo stesso o similare proposito. Grazie comunque del tuo voto e del tuo augurio :) 
2012-01-03 13:08:36
Stefano Maria Crocelli
Davide salve,
buon giorno.
Accolgo la tua risposta con grande gioia, sintomo anche della vostra serietà.
Mi dispiace per il mio non essere informato e ne approfitto per far sapere a tutti i donatori che confermo le tue parole, quando scrivi (ti cito direttamente):"l'opzione di rimborso è già stata valutata ancor prima di ricevere le prime donazioni e leggendo le FAQ troverai chiara risposta, perfettamente in linea con il resto del progetto". Quindi mi scuso per la mia "ignoranza" in merito.
Credo nel progetto ed accolgo anche il tuo invito a poter partecipare attivamente.
Non conoscendoci di persona, di fatto non so con chi mi sto interfacciando, ma sono convinto che ognuno di noi abbia a cuore la buona riuscita del progetto.
Però, ad esempio, ricevuta la mail della tua risposta nella mia casella privata, ho cliccato su VAI AL POST e mi si è aperta una pagina con un messaggio di errore.
Suppongo che una cosa del genere, come è avvenuta a me, sarà accaduta anche ad altri utenti.
So che il lavoro da fare è tantissimo e per questo mi metto a disposizione per informarvi sugli eventuali refusi, errori o anche proponendo idee, sempre con il dovuto rispetto nei vostri confronti, poichè so che stiamo facendo una cosa difficile e che merita grande passione ed attenzione.
Fiducioso in un tuo prossimo cordiale contatto, t'auguro un 2012 ricco di TV, ma POPOLARE!
Stefano 
2012-01-03 13:23:58
Stefano Girardi
Ciao Stefano, le tue parole giovano tanto al mio umore quanto all'intero progetto!
E' di questa vicinanza e di questa fiducia che abbiamo bisogno, servirà davvero la passione ed il supporto
di tutti per vincere questa grande sfida. Son certo che una volta assieme e con una direzione comune
il sogno diventerà tangibile e reale!
Per quanto riguarda i problemi tecnici emersi, essendo questo il primo rilascio di questa piattaforma di sondaggio, era ahinoi ipotizzabile ci sarebbe stato qualche imprevisto, ma stiamo prontamente intervenendo e dalla prossima occasione confido saremo meglio preparati e più efficienti, cresciamo man mano anche noi con il progetto.
Grazie per la fiducia e grazie per essere dei nostri!
A prestissimo tutte le nuove a riguardo!
Stefano Girardi 
2012-01-03 16:54:27
Stefano Maria Crocelli
A Stefano Girardi: grazie a tutti voi per il lavoro che state facendo. Supponevo che stesse utilizzando una nuova piattaforma, dunque ecco perchè mi sto permettendo di segnalare alcuni gap, che, come ho appena notato, state sistemando, a partire dal link VAI AL POST presente nella mail.
Cercherò quindi di fare del mio meglio per aiutarvi a perfezionare queste sviste (poichè sono sicuro che di sviste si tratta).

Per Stefano Coppola: con post a Davide Scalisi ho citato anche te senza menzionarti, evidenza del fatto che tutti posiamo incorrere ad errori. Spero cmq sia chiaro che ho ammesso la vostra serietà dopo averla valutata tramite i tuoi suggerimenti e che le mie parole vogliono soltanto incrementare il lavoro che, non senza difficoltà, state portando avanti.
Vi ringrazio tutti per le cortesissime risposte! 
2012-01-04 11:15:11
Davide Bortolazzi
Mi sono accorto del meccanismo di voto posto in fondo alla pagina solo dopo aver inviato il mio commento al riguardo, per cui ritiro certamente la mia critica a tal proposito, anche se trovo illogico porre le opzioni di voto alla fine di tutti i commenti. 
2012-01-02 00:37:31
RispostaInvia
Davide Bortolazzi
Mah, ad oggi i promotori di questa iniziativa mi sembrano più innamorati della loro iniziativa che organizzati.
Personalmente ho aderito a questo progetto in quanto azione promossa dal Fatto Quotidiano, in un momento di smarrimento democratico, in un paese in cui sento che la comunicazione libera è necessaria quanto l'ossigeno che respiriamo, ma non mi pare che alle belle parole seguano dei fatti.
Nell'epoca del web2 e della partecipazione, anche se l'obiettivo di una TV Popolare è ambizioso e difficile da concretizzare, non credo che si possa lasciar trascorrere lunghi periodi senza comunicare con i propri sostenitori con email o news-letter, almeno nel mio caso.
Dopo la sottoscrizione ho consultato più volte il sito trovandolo stranamente mai aggiornato, con un numero di aderenti al progetto statico e, col tempo, sempre meno credibile. L'accesso ai commenti limitato (se cerco il mio e quello di altri iscritti che conosco, non li trovo) e una interattività inesistente.
Possibile che in tutto questo tempo, con l'ambizione di gestire una TV vera, non vi siate organizzati per una programmazione televisiva di collaudo in stile supereconomico web-tv con servizi, inchieste, documentari, news ?!?
Trovo confusa anche la gestione di questo referendum: ma come si vota ? Dopo l'accesso con le mie credenziali, non trovo alcun pulsante per esprimere la mia preferenza, ma solo uno spazio per lasciare un commento. Ma allora cosa vuol dire, che c'è qualcuno che valuta i commenti e aggiorna manualmente il grafico?
Francamente, valutando i risultati che ad oggi riscontro in questa onorevole iniziativa, non ripenetri l'adesione al progetto.
 
2012-01-02 00:25:26
RispostaInvia
Rosario Moreno
Ciao a tutti credo che si possa tranquillamente rinnovare. Credo che sia un bel progetto e quindi dai vediamo cosa succede. 
2011-12-31 18:46:43
RispostaInvia